Obra Cultural de l’Alguer e Edicions de l’Alguer organizzano “Poesia qeu (en)canta”

Giovedì 31 ottobre 2019, alle ore 18.30, nella sala della Biblioteca Catalana, via Arduino n. 44, l’Obra Cultural de l’Alguer e l’associazione Edicions de l’Alguer organizzano “Poesia qeu (en)canta”, un incontro di poesia, lettura e armonie musicali diferenti tra il poeta algherese Franco Cano e il poeta catalano Jordi Dalmau (Projecte Mau).

Franco Cano, algherese, ha pubblicato nel 2018 un libro di poesie intitolato “Butxaques de cor”; ha pubblicato due romanzi “Sassolino” (2006) e “Camafame” (2007); un libro di canzoni per bambini e recentemente (settembre 2019) ha vinto il terzo premio al concorso di poesia e prosa “Rafael Sari” con la poesia “Deixaré“”. Franco Cano ha pubblicato inoltre due album di canzoni in algherese: “La nuvia” (1985) e “Poesies per cantar” (1986). Da qualche mese sta lavorando per la pubblicazione di un cd di poesie/canzoni inedite.

Jordi Dalmau (Projecte Mau) è un poeta catalano di Girona che ha organizzato e partecipato a diversi incontri e rassegne di poesie; è anche un musicista cantautore che ha creato il Projecte Mau (Música, Ànima, Utopia) con il quale per mezzo delle sue poesie e composizioni musicali tenta di trasmettere sentimenti e passioni. Di recente ha auteditato un’opera intitolata “El viatge silenciós” (2017).

L’incontro tra i due poeti sarà un bel momento di condivisione di due  culture diverse ma simili e di apprezzamento del gusto di scrivere e interpretare le poesie. – conclude il Presidente Pino Tilloca